Coppa Italia

Padova e Entella, esperimenti in vista nel match di Coppa: i dettagli

Padova e Entella, esperimenti in vista nel match di Coppa: i dettagli

Domani la Coppa, entrambe le formazioni schiereranno giovani e "seconde linee"

Redazione PadovaSport.TV

Sia il Padova che l'Entella daranno spazio domani (ore 15, stadio Euganeo, gara a eliminazione diretta) alle cosiddette "seconde linee", modo di dire che piace poco agli allenatori ma che di fatto rende l'idea: in campo, in Coppa Italia di C, scenderà chi ha giocato meno, oppure i giovani del vivaio da mettere in mostra.

Qui Entella. Gennaro Volpe, allenatore dei liguri, ha detto: "Viste le poche forze che abbiamo disposizione in questo momento, daremo sicuramente spazio ai giovani, offrendo loro la possibilità di giocare in uno stadio importante contro una squadra sicuramente forte e di livello". In panchina contro l'Imolese c'erano i baby della Primavera Coly, Alesso, Di Maro e Banfi, ma non saranno i soli precettati per affrontare la trasferta di domani in Veneto.

Qui Padova. Anche i biancoscudati scenderanno in campo con un undici ben diverso da quello visto in campionato. Tra i giovani in rampa di lancio, ovviamente non ci sarà Ilie (che come noto ha subito un brutto infortunio), ma Vasic potrebbe trovare spazio dal primo minuto. In attacco fiducia a Bifulco e Biasci, ma indicazioni più precise arriveranno dalla conferenza stampa di Pavanel (riferiamo a parte).

 

tutte le notizie di