Padova-Fano, la probabile formazione biancoscudata. Ronaldo in regia, conferma per Minelli tra i pali

Padova-Fano, la probabile formazione biancoscudata. Ronaldo in regia, conferma per Minelli tra i pali

di Gianmarco Zandonà

Domani pomeriggio scocca l’ora del debutto casalingo per i biancoscudati. Alle ore 15 all’Euganeo si gioca Padova-Fano, seconda giornata di Serie C. I padovani arrivano dall’ottima prestazione e dal successo esterno sul campo della Virtus Verona mentre le aquile granata sono crollate nella ripresa contro la Sambenedettese.

 

I tifosi biancoscudati, riavvolgendo il nastro dei ricordi, ritroveranno quel match sempre alla seconda giornata di campionato di due anni fa. Madonna e Chinellato i marcatori, vittoria e inizio della cavalcata sotto la guida di Bisoli: alla fine della stagione la promozione in serie cadetta. Ora la situazione è cambiata, si cerca di ripartire con un altro progetto per riportare dove una città come Padova merita di stare. Dopo l’esordio vincente mister Sullo cerca la continuità e una prestazione convincente davanti ai propri tifosi. Non dovrebbero esserci grosse novità nell’undici titolare, a parte la scelta di Ronaldo come play. Confermato tra i pali Minelli mentre in difesa probabile occasione dal primo per Cherubin che se la gioca con Lovato. Davanti scalpita Bunino ma dovrebbe partire dalla panchina.

PADOVA (3-5-2): Minelli; Pelagatti, Kresic, Cherubin/Lovato; Rondanini, Germano, Ronaldo, Castiglia, Baraye/ Fazzi ; Mokulu, Santini. A disposizione: Burigana, Galli, Andelkovic, Capelli, Daffara, Sylla, Buglio, Cherif, Mandorlini, Serena, Bunino, Soleri.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy