Padova, Giordani: “La nostra storia è fatta di tanta sofferenza, ma credo in squadra e società”

di Redazione PadovaSport.TV

Quando si parla di Calcio Padova, le parole del sindaco Sergio Giordani non sono mai di circostanza. È stato il presidente dell’ultima serie A, e oggi, a un passo dall’obiettivo, freme con tutti i tifosi biancoscudati per l’appuntamento di domenica. Ecco le sue parole riportate oggi dal Corriere Veneto:

Cari tifosi del Padova, come tutti voi aspetto con impazienza la partita contro la Sambenedettese, che si spera possa regalare una grande gioia alla nostra città. Certo, ci vorrà anche un risultato positivo da Salò, dove sarà impegnato il Perugia. Sento troppo pessimismo nell’aria. Sarò un illuso, ma io ci credo fortemente. Credo in questa squadra e in questa società e credo anche che, com’è accaduto a noi di andare in campo senza la giusta determinazione, anche il Perugia possa vivere una giornata storta. La storia del Padova è fatta di tanta sofferenza, di spareggi, di risultati acciuffati per il rotto della cuffia, di grandi gioie e di grandi delusioni. Anche quando abbiamo vinto, lo abbiamo fatto penando tantissimo. Sarebbe un peccato se questo campionato non si concludesse come merita questa società, che ha fatto di tutto per riportare in alto il nostro Padova. Sarò all’Euganeo domenica e spero di poter gioire a distanza con i tifosi che purtroppo non potranno essere presenti.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy