Padova, il presidente Boscolo: “Deve essere l’anno del riscatto. Serie B? La domanda di ripescaggio è pronta, stiamo a vedere…”

di Tommaso Rocca
Padova Boscolo Meneguolo

Il Presidente del Padova Daniele Boscolo Meneguolo è stato intervistato da “Il Mattino di Padova” e sull’eventuale ripescaggio in Serie B ha fatto sapere: «La domanda è formalmente pronta. Aspettiamo che in maniera ufficiale siano definite le situazioni, soprattutto di Palermo, Trapani e Chievo, poi vedremo. Una cosa è certa: siamo pronti a ogni evenienza».

Su Oughourlian? “Un uomo modesto, che non sente il bisogno di andare sulle prime pagine dei giornali. Qui c’entra la passione e soprattutto la possibilità, visto che i grossi gruppi finanziari hanno più squadre, di creare una struttura solida a livello internazionale”.

Sugli obiettivi stagionali: «Indipendentemente dall’eventuale riammissione tra i cadetti, vogliamo studiare, dopo la bocciatura dell’ultimo campionato, e riscattarci. Dico solo una cosa: per fortuna può vincere anche chi non mette più soldi degli altri, come il Monza, il Vicenza e via dicendo. Ci auguriamo di disputare i playoff nella migliore posizione possibile, quindi parte alta della classifica. E, com’è stato detto dal ds Sogliano, vogliamo vincere la prima partita. Dico alla piazza di avere fiducia. Saremo competitivi, avendo sempre i conti economici sotto controllo. Il Padova c’è e sarà protagonista».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy