Padova-Imolese, le pagelle. Decisivi Ronaldo e Mandorlini, attacco ancora con le polveri bagnate

Padova-Imolese, le pagelle. Decisivi Ronaldo e Mandorlini, attacco ancora con le polveri bagnate

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Imolese, gara valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie C

Minelli 6 Non deve compiere interventi miracolosi. In un paio di occasioni preferisce intelligentemente la respinta al tentativo di bloccare il pallone

Pelagatti 6,5 Deve offendere di più rispetto al suo solito compito e inizialmente è timido. La sua tenacia è però premiata nell’azione del gol dato che è proprio lui a mettere la palla in mezzo per il gol di Ronaldo

Kresic 6 Pomeriggio attivo perché l’Imolese ci prova. Riesce in tandem con Andelkovic a tamponare quasi tutte le incursioni ospiti

Andelkovic 6 Vedi sopra, con l’esperienza che lo aiuta a sbrogliare le situazioni più complicate

Baraye 6 Dalla sua parte si dovrebbe spingere di più ma nonostante ciò le reti arrivano dalla destra. Giornata da compitino e poco altro

Germano 6,5 Tra i più positivi in un primo tempo complicato. Nel finale è sacrificato per l’arrembaggio

Fazzi 6,5 Utile e prezioso nel finale dove dà gamba e freschezza alla ricerca della rete della vittoria

Ronaldo 7 Il matchwinner di un pomeriggio tutt’altro che semplice. Il tuffo di testa con cui porta avanti i suoi a dieci dalla fine è da attaccante consumato

Buglio 5 Fuori dalla partita, Sullo lo lascia negli spogliatoi dopo 45′ minuti di confusione

Mandorlini 7 Il cambio decisivo, il gol che chiude il match ma non solo, anche la solita dose di lavoro sporco che in gare del genere è sempre utilissimo

Piovanello 6,5 I suoi strappi sono la migliore cosa del primo tempo. Alla lunga perde un pò di lucidità ma è sempre il più pericoloso dei biancoscudati

Castiglia s.v. Pochi minuti per blindare il successo finale

Soleri 5,5 Ci prova anche, ma con scarsi risultati. In un’ora non riesce a trovare mai lo spazio per concludere

Bunino 5 Dopo pochi minuti Piovanello gli dà la palla che poteva cambiare la gara e forse la sua stagione. Il palo è sintomo che al momento non gli gira giusta ma forse era più facile segnare che colpire il montante

Santini 6 Ci mette al solito la voglia e l’impegno che lo fa correre per tutto il campo. Si aspettano segnali in zona gol

Pesenti 5,5 Nulla da segnalare negli ultimi 16 metri, per uno come lui non è buon segno

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy