La vigilia

Padova-Juventus U23, Pavanel: “Loro senza pressioni e con qualità, conterà il risultato prima di tutto”

Padova-Juventus U23, Pavanel: “Loro senza pressioni e con qualità, conterà il risultato prima di tutto”

Le parole dell'allenatore biancoscudato sul match di domani

Redazione PadovaSport.TV

Le parole di Massimo Pavanel alla vigilia del match infrasettimanale con la Juventus U23.

La Juve ha recuperato Brighenti e Sekulov che rientra, compensano la partenza di Soulè. È una squadra senza pressioni che ha qualità, con prospetti che tra qualche anno saranno forse in categorie maggiori. Palleggiano bene e si muovono bene in campo. Noi rispetto a domenica non recuperiamo nessuno, ha iniziato a correre Saber, dopo la risonanza. Gli altri sono sulla via del recupero. Formazione? Qualcosa di diverso di ci sarà, vediamo. Ieri abbiamo fatto un allenamento di ripristino e oggi abbiamo iniziato a preparare la partita, le sensazioni sono buone. Domani conta il risultato prima di tutto, più avremo momenti di gioco d'insieme sia in attacco che in difesa più avremo possibilità di fare risultato. Loro corrono di più? A volte noi teniamo molto la palla singolarmente ma non significa che siamo compassati, se vai a vedere la media di velocità in campo siamo messi bene. Quest'estate avevamo incontrato la Primavera, certi giocatori arrivano già formati in scuole calcistiche di alto livello. Pubblico ultras assente? Sono importanti, non vedo l'ora che la curva nuova sia piena, spero che il mio amico Diego la finisca il più velocemente possibile. Giusta l'Under 23 in serie C? Nei campionati esteri sono presenti, va data però una linea uniforme, se lo fa solo uno ha poco senso secondo me. Siamo i paesi delle cose fatte a metà, se l'idea è buona va studiata meglio, se poi la fa solo un club... sembra lasciata un po' lì

 

tutte le notizie di