Vigilia

Padova, l’ex Cacia: “Attenzione al Piacenza, squadra da playoff”

Daniele Cacia, ultima squadra: Piacenza

Il giudizio dell'attaccante biancoscudato ai tempi della presidenza Cestaro: "Südtirol macchina da guerra, ma Oddo ha grandi solisti"

Redazione PadovaSport.TV

Daniele Cacia parla della sfida tra Padova e Piacenza in programma domani all'Euganeo, è un ex di entrambe le squadre. "È una partita da tripla - dice, intervistato dal Corriere del Veneto - il Piacenza non ha un giocatore che spicca chiaramente su altri. Ha un allenatore bravissimo come Scazzola e una squadra ben amalgamata ed equilibrata. Il Padova può puntare sui solisti, il Piacenza sul collettivo. Non dimentichiamoci che il Piacenza è stata l’unica squadra a battere sinora il Südtirol. Per giunta negli ultimi due mesi ha dimostrato di essere in forma. Era partita per salvarsi, ora punta ai playoff". Sul testa a testa con il Südtirol: "Il fatto che i biancoscudati possano terminare il campionato a 90 punti senza andare in B la dice lunga su quello che sta succedendo lì al vertice. Il Südtirol è una macchina da guerra, quando vinci le partite sempre 1-0 non può essere una questione di fortuna, significa che la squadra è veramente forte sotto tutti i punti di vista. Significa che l’episodio lo trova sempre e che dietro non gli fai mai gol. Non a caso l’unica partita che ha perso, è stata sconfitta per 1-0. Il Padova è in serie positiva da cinque partite, dove ha sempre vinto. Peccato per i due punti persi col Legnago in casa. In quel momento erano fondamentali".

L'amico Della Latta

Sui giocatori del Padova: "Donnarumma era mio inquilino agli inizi di carriera: un bravo ragazzo e un ottimo portiere. Poi Della Latta, mio ex compagno di squadra a Piacenza: è uno dei migliori centrocampisti della categoria. E poi c’è Ronaldo, può fare la C con una gamba sola». Per chi farà il tifo Cacia, il doppio ex? "Guarderò la partita da osservatore esterno. A Piacenza sono stato più tempo, a Padova è stata un’esperienza breve ma intensa"

tutte le notizie di