Padova, l’ex Pulzetti: “La vittoria più bella della mia carriera è stata la B con i biancoscudati. Poi che colpo al cuore quell’addio…”

di Redazione PadovaSport.TV

«Ho avuto tantissime soddisfazioni nella mia carriera, ma la vittoria più importante che mi sento ancora marchiata sulle pelle è quella con il Padova perché è arrivata per me in età avanzata, dopo un intervento al ginocchio che mi ha fatto vivere momenti neri nei quali volevo smettere, e soprattutto perché ero il capitano della squadra e della città. È stato un colpo al cuore non poter finire la carriera nel Padova, però la società ha optato per altre scelte e non rimpiango alcunchè di ciò che è stato fatto in due anni. Anche in questo momento difficile per la vita di tutti mi rifugio nei ricordi Biancoscudati e mi emoziono». Così l’ex biancoscudato Nico Pulzetti, intervistato da Il Gazzettino, sulla cavalcata trionfale di due anni fa, culminata con la promozione in B.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy