Playoff

Padova, l’ex Rabito: “Come la vedo? Stesse possibilità di vincere al Superenalotto”

Per l'ex biancoscudato troppe variabili in gioco e avversarie molto attrezzate, specie dal girone sud

Redazione PadovaSport.TV

«Il Padova è una delle favorite, ma vincere i playoff è come vincere al Superenalotto, per certi versi. Poi ci sono talmente tante incognite e variabili con cui fare i conti che immaginare chi ce la possa fare è durissima. Negli ultimi anni sono sempre state premiate le seconde, vedremo se anche stavolta sarà così». Parola di Andrea Rabito, intervistato dal Corriere del Veneto. L'ex attaccante biancoscudato, che andò in B nel 2009 vincendo proprio i playoff in finale con la Pro Patria, aggiunge: "Chi vorrei evitare? Palermo e Foggia, oltre al Renate, che l'anno scorso superammo senza meritare". E su Ronaldo: "Mi dispiace, senza di lui al top di condizione il Padova perde tanto. Credo che, se non ci fosse, sarebbe una bella mazzata. La squadra, senza Ronaldo, non è lo stessa".

tutte le notizie di