Vigilia

Padova-Mantova, Oddo: “Adatterò qualcuno a sinistra, no cambio modulo”

Padova-Mantova, Oddo: “Adatterò qualcuno a sinistra, no cambio modulo”

L'allenatore biancoscudato potrebbe "forzare" Jelenic vista l'emergenza

Redazione PadovaSport.TV

Le parole di Oddo alla vigilia di Padova-Mantova.

Un’altra tappa importante, alla pari delle altre, dobbiamo raccogliere il massimo. Stiamo lavorando sodo. Emergenza?Andremo in campo in undici, ma qualcosa in più dovremo metterci. Dezi non giocherà ma lo portiamo in panchina. Sono in tanti fuori. Affrontiamo un allenatore che ha una lunga storia qui e ci tiene a far bene. Nei finali di partita mettiamo sempre qualcosa in più anche fisicamente, invece dobbiamo tenere il livello alto in tutta la partita. Non amo molto cambiare, la difesa a tre può essere una soluzione a partita in corso. Chi giocherà a sinistra? Lo vedrete domani. Può essere un centrale adattato, un giocatore più offensivo abbassato. Vedremo. Ronaldo? Lui sa perché gioca in C e non in A, deve lavorare su se stesso, possiamo portarlo a un livello superiore. Oughourlian? L’ho sentito spesso, mi piace molto come tipo di presidente, vi posso garantire che ho visto poche società così strutturate bene. Mio papà? Sotto tanti punti di vista è inevitabile che ci sia un’influenza

 

 

tutte le notizie di