Padova, Ronaldo: “Fisicamente non eravamo vivi come loro”

Padova, Ronaldo: “Fisicamente non eravamo vivi come loro”

di Redazione PadovaSport.TV

Il giorno dopo l’esclusione dai play-off,  Ronaldo torna sul match e sulla stagione conclusa: “L’episodio dell’espulsione di Fagioli sembrava potesse far girare a nostro favore la partita, invece la partita si è messa sui binari sbagliati. Dispiace, pensando con calma penso che sia stato anche un problema fisico. Siamo partiti forti, abbiamo avuto alcune occasioni e loro erano in difficoltà. Poi siamo crollati, nel momento migliore. Fisicamente non eravamo vivi come loro. Come valuto la stagione? Ci sono stati alti e bassi, eravamo partiti molto bene, poi c’è stato il calo e il cambio di alleantore. La pausa del campionato non sembrava averci causato problemi, quando siamo tornati in campo ci credevamo tutti”. Sul contratto: “Ho un altro anno, per adesso non abbiamo pensato al futuro. L’anno prossimo vorrei tirare fuori rabbia e delusione. Vediamo quali saranno i progetti della società ma io spero di esserci”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy