Padova, Ronaldo spinge la squadra: “Siamo alla pari del Vicenza, lotteremo fino alla fine”

Padova, Ronaldo spinge la squadra: “Siamo alla pari del Vicenza, lotteremo fino alla fine”

di Gianmarco Zandonà
Ronaldo

E’ pronto a rientrare dopo il turno di squalifica, a riprendere il suo posto in cabina di regia. Ronaldo è stato fin qui un pezzo importantissimo nello scacchiere di mister Sullo, eppure il play brasiliano non vuole fare voli pindarici, mantenendo un basso profilo:

“Non sono indispensabile, la squadra ha vinto anche senza di me. Per il nostro modo di giocare io devo essere il faro  e può essere vero che quando io giro poco la squadra ne risenta un pò ma senza di me hanno giocato miei compagni con altre caratteristiche, come Castiglia che ha fatto molto bene”. Sul campionato esprime parole di incoraggiamento, di spinta per i colori biancoscudati: “Possiamo lottare alla pari con il Vicenza, fino a due giornate fa eravamo davanti noi e la nostra rosa non è da meno rispetto alle altre: ultimamente abbiamo fatto un po’ più di fatica ma contro il Rimini abbiamo dimostrato di essere in forma. Non sono per nulla preoccupato, lotteremo fino alla fine e speriamo di raggiungere l’obiettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy