SALA STAMPA

Padova-Südtirol, Pavanel: “Siamo sulla strada giusta. Servono i punti con le piccole”

Padova-Südtirol, Pavanel: “Siamo sulla strada giusta. Servono i punti con le piccole”

Le parole di Pavanel al termie di Padova-Sudtirol

Tommaso Rocca

Massimo Pavanel ha parlato al termine di Padova-Südtirol: “Abbiamo provato a spingere dall'inizio, poi verso la metà del primo tempo abbiamo rifiatato un pò e loro sono usciti. Nella ripresa poi credo li abbiamo messi lì e siamo andati molto vicini alla vittoria senza concedere niente. Cercavamo il punteggio pieno, ci siamo andati vicini ma la fortuna oggi non ci ha premiato nonostante le occasioni ce le siamo create e abbiamo prodotto molto contro una squadra della quale conosciamo tutti i numeri che ha specie in fase difensiva. Credo il duello vada avanti, dobbiamo essere pronti ad approfittare di eventuali passi falsi, sabato da subito dobbiamo essere bravi a capire come approcciare e poi a gestire meglio le partite. Settembrini? La scelta è stata per le caratteristiche, credo che Vasic abbia fatto una buona prova e con la sua fisicità ci ha consentito di fare un certo tipo di gioco che era nelle nostre intenzioni. Cissè? Volevo dare un messaggio, giocare con due punte e un esterno ci poteva permettere di essere più pericolosi dentro l'area. Abbiamo avuto le nostre occasioni e non siamo stati fortunati nei singoli episodi, vedi rigore non dato, il palo e anche un intervento su Vasic nel primo tempo. Abbiamo fatto la giusta pressione in mezzo al campo, e tante cose positive. Noi dobbiamo fare il salto di qualità definitivo nelle prossime due. Sono contento di Vasic e di Cissè dal primo minuto La Coppa Italia? Certo che ci interessa, sarà una gara difficile contro una squadra ben attrezzata ma noi ci teniamo come ogni volta che andiamo in campo ci andremo per vincere."

tutte le notizie di