Padova, Sullo sul pareggio a Este: “Contento per idea di gioco e condizione, non mi è invece piaciuto…”

Padova, Sullo sul pareggio a Este: “Contento per idea di gioco e condizione, non mi è invece piaciuto…”

di Redazione PadovaSport.TV
Padova Sullo

Il pareggio in amichevole con l’Este è il classico bicchiere mezzo pieno. Che non fa disperare mister Sullo ma lo induce a un’analisi schietta: «Ho visto cose positive e altre negative – spiega il tecnico – Come pro metto sicuramente lo sviluppo della manovra, che migliora di pari passo con la condizione fisica. E poi l’idea di gioco che già mi sembra chiara. Tra i contro c’è che un singolo episodio ci abbia fatto bloccare negli ultimi minuti del primo tempo. E su questo aspetto dobbiamo lavorare, perché le partite vanno giocate per 90 minuti, qualsiasi cosa succeda e qualsiasi cosa faccia l’avversario. Dobbiamo pensare solo a noi, senza farci scalfire dagli episodi. Non è possibile che un gol subito ci faccia cambiare pelle in maniera così netta. Difficoltà sotto porta? Sì, ma con la condizione acquisiremo anche maggiore lucidità negli ultimi 16 metri. Abbiamo creato tantissimo e abbiamo avuto anche meno occasioni rispetto alla mole di gioco messa in campo. Rispetto alle prime amichevoli abbiamo creato di più e questo mi fa felice».

Viste le scelte fatte nelle ultime amichevoli sembra quasi delineato, al netto di qualche dubbio, l’undici che giocherà domenica a Cittadella: «Alcune scelte sono dettate da piccoli infortuni e da alcuni giocatori arrivati da poco. La difesa, sia numericamente che dal punto di vista della qualità, è il reparto nel quale abbiamo meno problemi». Tra sette giorni arriva la prima gara ufficiale, per di più un derby. Come vi approccerete a questa sfida? «Siamo consapevoli che troveremo una squadra forte, andata a un passo dalla Serie A, ma giocheremo per provare a vincere». (Da Il Mattino)

Tutto il caffè che vuoi a prezzi super competitivi, entra nel negozio di Italian Coffee!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy