Padova, Vannucchi: “Ho giocato poco ma sono cresciuto a livello caratteriale”

Padova, Vannucchi: “Ho giocato poco ma sono cresciuto a livello caratteriale”

di Redazione PadovaSport.TV

In conferenza stampa ha parlato oggi il portiere del Padova Gianmarco Vannucchi. “L’amichevole saltata? Ce lo hanno detto all’ultimo, quando ci hanno comunicato dei giocatori positivi nel Chievo. È un momento un po’ delicato e particolare, dobbiamo stare attenti tutti – ha detto il nuovo acquisto biancoscudato sulla cancellazione dell’amichevole in programma oggi – Siamo abbastanza intelligenti da capire che dobbiamo evitare situazioni di rischio”. Sulla carriera: “Dipende dal ruolo, il mio è un po’ particolare, o giochi titolare o non giochi quasi mai. In questi anni a Salerno ho giocato poco ma mi sono formato a livello caratteriale. Padova? Ci ho giocato un paio di volte contro, conosco le ambizioni. Con il direttore abbiamo trovato l’accordo facilmente”. Sul debutto in amichevole con la Lazio: “Le sensazioni sono positive, abbiamo fatto una prestazione positiva, vedo grande spirito di sacrificio e sintonia di squadra”. Sulle caratteristiche: “Sono venuto qui con grande umiltà, mi metto a disposizione dell’allenatore, non sono altissimo quindi cerco di anticipare nella lettura, nella rapidità e nell’esplosività. Con i piedi? Il portiere deve fare il portiere, comunque me la cavo… Il mio modello di portiere? Per la mia generazione devo dire per forza Buffon”. Sul campionato di C: “Bisogna pensare a lavorare giorno per giorno, ricette particolari non ce ne sono”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy