La vigilia

Piacenza-Padova, Pavanel: “Da evitare i cali di tensione quando il risultato sembra acquisito”

Piacenza-Padova, Pavanel: “Da evitare i cali di tensione quando il risultato sembra acquisito”

Il punto sulla squadra del tecnico biancoscudato, alla vigilia del match del Garilli

Redazione PadovaSport.TV

Massimo Pavanel ha parlato alla vigilia di Piacenza-Padova.

Oltre Andelkovic, anche Terrani non ci sarà, alle prese con una tonsillite. Gli altri indisponibili sono i soliti noti. Ajeti ha fatto il primo allenamento con noi, inizierà a entrare in forma nelle prossime puntate. Oughourlian? Abbiamo pranzato insieme, parlando della situazione in classifica e del fatto che abbiamo tempo per rimetterla in piedi. Difficoltà psicologica? In alcuni momenti forse riaffiorano pensieri del passato, ma non vedo tensione eccessiva. Piuttosto cali di tensione quando il risultato sembra acquisito e la partita in discesa. Quelli li paghiamo cari quando capitano. Sapevamo tutti che tipo di campionato dovevamo fare, quindi nessuno è impreparato su questo e non parlerei quindi di pressioni eccessive. Cissè? Potrebbe entrare a partita in corsa, ha caratteristiche che mancano ad altri compagni di reparto. Potrebbe giocare anche esterno a sinistra nel tridente, più avanti. O giocare in coppia con Ceravolo.

tutte le notizie di