sala stampa

Pro Patria-Padova, Radrezza: “Aspettavo questo gol da vent’anni”

Pro Patria-Padova, Radrezza: “Aspettavo questo gol da vent’anni” - immagine 1
Le parole del fantasista padovano in sala stampa

Redazione PadovaSport.TV

"Per me non è la fine di un incubo, non si può parlare di incubo visto che vesto la maglia della mia città, magari è un periodo difficile quindi ho festeggiato molto dopo la rete. Anche perchè aspettavo questo gol da vent'anni, non da sei mesi. Spero sia l'inizio di un percorso nuovo, di avere un po' di continuità". Così Igor Radrezza, al termine dello 0-3 contro la Pro Patria, suo il gol del sigillo finale. "La mia volontà è quella di continuare a vestire la maglia del Padova, non ho avuto problemi con nessuno dei due allenatori. Dedico il gol a tutti, anche alla stampa - ha detto - C'è ancora la possibilità di andare via in questa finestra di mercato, c'è ancora una settimana e tutto può succedere. Ma la mia volontà sarà decisiva. Oggi mi sento più leggero".

 

tutte le notizie di