Doppio ex

Pro Vercelli-Padova, De Paula: “Il mio amico Ronaldo si merita la B. Che ricordi l’Euganeo pieno di tifo!”

REGGIO CALABRIA, ITALY - FEBRUARY 04:  Marcos Ariel De Paula of Padova holds the ball up during the Serie B match between Reggina Calcio and Calcio Padova at Stadio Oreste Granillo on February 4, 2011 in Reggio Calabria, Italy.  (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images) *** Local Caption *** Marcos Ariel De Paula

Il brasiliano ha indossato entrambe le maglie, fu protagonista nell'anno della finale playoff per la A con il Novara

Redazione PadovaSport.TV

Pro Vercelli-Padova vista dal doppio ex Marcos De Paula. Il brasiliano oggi fa il designer, ma è rimasto un appassionato di calcio e segue le vicende dei biancoscudati. Ecco le sue parole, raccolte dal Corriere Veneto: 

"Il Padova fatto una grande rimonta, ha recuperato già sei punti e può andare fino in fondo. Poi c’è lo scontro diretto contro il Südtirol alla penultima, può ancora succedere di tutto. Conosco molto bene Ronaldo, ogni tanto ci sentiamo anche adesso. Lo seguo sui social network, fummo compagni di squadra proprio in quegli anni, lui era giovanissimo ed era ai primi passi nel calcio. Ha avuto una carriera inferiore alle aspettative. Al tempo c’erano anche Cesar e Vicente, era un Padova alla brasiliana. E oggi spero proprio che possa tornare in B». De Paula è stato sei mesi anche a Vercelli, reduce da un brutto infortunio, ma i suoi ricordi più belli sono legati a Padova: "Quell’anno fu indimenticabile. Fummo protagonisti di una straordinaria cavalcata playoff che ci portò agli spareggi promozione. Ebbi il privilegio di vedere l’Euganeo pieno come mai è successo dopo quella giornata. Ricordo che avevano aperto anche l’anello superiore, che era chiuso da anni".

tutte le notizie di