Reggiana-Padova, le pagelle: primo tempo orrendo, Gabionetta dovrebbe passare al futsal

Reggiana-Padova, le pagelle: primo tempo orrendo, Gabionetta dovrebbe passare al futsal

di Redazione PadovaSport.TV

Minelli 6: Sul gol di Kargbo nulla può fare. Nel primo tempo neutralizza una punizione di Radrezza.

Pelagatti 6: Radrezza è un bel peperino da tenere a bada, ma tutto sommato grandi critiche a lui e al reparto difensivo non se ne possono fare. Che si giochi a tre o a quattro, le prestazioni sono sempre sufficienti lì dietro.

Kresic 6: Puntuale nelle chiusure, il suo compito lo svolge diligentemente.

Andelkovic 6: Sfiora un clamoroso gol di tacco (involontario). Per il resto sbaglia qualche appoggio, ma niente di irreparabile.

Germano sv: Ancora sull’esterno, ci mette buona volontà ma (finché è in campo) si va vedere solo per una sgroppata sulla fascia.

(25’ pt Fazzi) 5,5: Protesta per un mancato rigore ai suoi danni, per il resto la sua prova è incolore, come quella di buona parte dei suoi compagni.

Mandorlini 6: Risicata sufficienza, se non altro per l’impegno che ci mette sempre a profusione.

Ronaldo 5,5: Anche nelle sue giornatacce, riesce a essere insidioso (vedi conclusione nel primo tempo). Poi, sì, c’è poco da salvare (come la gomitata di stizza a Kargbo)

Baraye 5,5: Grande movimento sulla fascia, ma si perde Kargbo in occasione del gol.

Piovanello 5: Parte ancora titolare, ma la fiducia del tecnico non è ricambiata.

(1’ st Bunino) 5: Se Piovanello non incide, lui lo fa ancora meno.

Gabionetta 4,5: Dovrebbe forse passare al calcio a 5, campo più piccolo e gesti tecnici esaltati.

(1’ st Castiglia) 5

Pesenti sv

(18’ pt Soleri) 4,5: Entra e vaga per il campo, vedendosi anche sfilare davanti agli occhi palloni interessanti (vedi assist di Baraye a inizio ripresa).

(40’ st Mokulu) sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy