Sala stampa Padova-Arezzo, Mandorlini: “Meno carichi del solito, alla fine l’ha messa a posto Cosimo”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Andrea Mandorlini al termine di Padova-Arezzo (2-0): “Oggi magari non eravamo carichi come al solito, siamo partiti con sei cambi nella formazione iniziale. Non che loro abbiano creato tanto, abbiamo sbagliato tante situazioni in cui avremmo potuto chiuderla prima. Alla fine l’ha messa a posto Cosimo, oggi ci è mancato qualcosa. Con tante gare ravvicinate può starci anche un pomeriggio così. Non ci sono mai gare scontate, ogni impegno va preparato e giocato nel modo migliore. Sono contento perché abbiamo vinto, io voglio vedere sempre giocare bene, ma ci può stare una giornata un po’ così. Bisogna dare importanza a questa vittoria, è stata voluta, conquistata e meritata. Firenze ha qualità offensive, ha abilità, ha anche dei difetti, oggi ha segnato, ma cerchiamo di aiutarlo a limare qualche difetto. Biasci? Tommaso ci tiene, lo vedo che scalpita, ma deve avere pazienza e arriverà il suo turno. Contro il Südtirol sarà tutta un’altra storia. Ronaldo? Ha avuto un fastidio all’adduttore, l’abbiamo cambiato per quello. Speriamo non sia niente per domenica, ha sentito questa fitta dopo dieci minuti e ha voluto provare a vedere come stava, poi ho deciso di toglierlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy