Sala stampa Padova-Imolese, Mandorlini: “La squadra ha fatto quello che doveva fare, non posso dire niente”

di Redazione PadovaSport.TV

A breve le dichiarazioni di Andrea Mandorlini, allenatore del Padova, al termine del match perso contro l’Imolese

“Sapevamo che il contropiede poteva essere il pericolo più grosso, abbiamo concesso quel contropiede. Abbiamo creato qualche premessa ma mai siamo stati concreti, davanti abbiamo fatto ma non come credo possiamo fare. In una gara di novanta minuti la squadra ha fatto quello che doveva fare. Non ce l’aspettavamo, ma le difficoltà ci sono quando gli avversari vengono qui e si chiudono, lasciando poco spazio. Potevamo sicuramente partire meglio, ma abbiamo tante gare davanti. Paponi? Lo perderemo per un medio-lungo periodo, ha sentito una fitta al bicipite femorale, dalle sue sensazioni penso che ci vogliano almeno 3-4 settimane. Non mi sembra che loro fossero molto più organizzati, noi, ripeto abbiamo concesso un tiro e un contropiede e l’abbiamo pagata cara. A livello mentale qualcosa abbiamo pagato, in una partita che si voleva vincere a tutti i costi. Fascia di capitano a Nicastro? Perché è uno che sente molto le responsabilità, ha accettato volentieri, era orgoglioso di questo. Mercoledì c’è il Frosinone e possiamo già cercare di riscattarci”

Padova-Imolese, leggi le nostre pagelle

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy