Sala stampa Padova-Matelica, Bifulco: “Stiamo dimostrando di potere stare lassù”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Alfredo Bifulco, al termine della vittoria per 3-0 con il Matelica: “La mia esultanza? Ho portato le mani alle orecchie perchè secondo me ci sono state un po’ troppe critiche dopo la sconfitta di Perugia, una serata storta poteva capitare. Adesso la classifica non dobbiamo neanche guardarla, ogni partita è importante. Rimaniamo concentrati. Il mio gol? È il terzo e mi ha fatto piacere sbloccare la partita, poi siamo stati bravi soprattutto nel secondo tempo quando loro si sono lanciati in avanti per cerare di rimettere in carreggiata la partita. Come vedo il Padova? Stiamo dimostrando di potere stare lassù, il gruppo è sereno e genuino. Sta a noi fare bene. Il tampone positivo di Firenze? Mi ha sorpreso, ne ho chiesto un altro di controllo e sono uscito negativo. È stato brutto perché ero pronto per giocare, e invece me ne sono tornato a casa da solo mandando la ragazza in albergo. Tifo da Napoli? Ragazzi come Palmiero, Tutino, Prezioso li sento spesso e mi sostengono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy