Sala stampa Padova-Ravenna, Biasci: “Tutti siamo stimolati a mettere in difficoltà il mister nelle scelte”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Tommaso Biasci al termine di Padova-Ravenna 3-0

Purtroppo il rigore non l’ho tirato benissimo, fortunatamente mi è tornato il pallone sui piedi. Il nostro rigorista è Ronaldo, quindi ho voluto batterlo in tutti i modi dal momento che non c’era, nessuna discussione con Curcio. All’inizio abbiamo un po’ balbettato? C’erano pochi spazi per giocare, il Ravenna ha giocato molto basso, ma è normale vista la situazione in classifica. Abbiamo sbloccato la partita nell’unico modo che ci era possibile, grazie a un calcio piazzato. Ci sono partite dove viene bene tutto, fai il tiki taka, oggi dovevamo solo vincere, l’importante era quello. Quando sono arrivato, sono stato accolto molto bene, ma vale per tutti gli acquisti di gennaio. Ci sono tanti cambi a disposizione, tutti siamo stimolati a mettere in difficoltà il mister nelle scelte. Mi sono messo in gioco, consapevole della mia forza e delle mie capacità

Padova-Ravenna, le pagelle 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy