playoff

Sarà Dezi il motore del Padova ai playoff? Le possibili scelte di Oddo

Sarà Dezi il motore del Padova ai playoff? Le possibili scelte di Oddo - immagine 1

Il centrocampista di Atri è la soluzione più probabile, pur avendo caratteristiche diverse dal brasiliano

Redazione PadovaSport.TV

Jacopo Dezi potrebbe essere la soluzione di Massimo Oddo all'ormai molto probabile forfait di capitan Ronaldo, almeno per le prime due partite. Il centrocampista, arrivato a gennaio fortemente voluto dal ds Massimiliano Mirabelli, non è di certo un regista puro essendo una mezzala dalla caratteristiche fortemente offensive, ma la qualità tecnica gli permette di offrire garanzie in palleggio e visione di gioco. È anche vero che rinunciando a Dezi come mezzala potrebbe diminuire la propensione alla spinta del centrocampo e il miglioramento auspicato da Oddo in fase di finalizzazione (Dezi è un buon incursore e sa farsi trovare al posto giusto nel momento giusto anche in area di rigore). L'alternativa è rappresentata da uno tra Hraiech Saber (un frangiflutti, abile soprattutto a correre, rincorrere e rubare palloni a favore dei compagni più che a impostare) e Andrea Settembrini (che gode di maggior riguardo da parte di Oddo, rispetto a Pavanel, ma che sembra ancora un po' indietro nella condizione).

Rinunciare a Ronaldo potrebbe voler dire anche rinunciare al 4-3-3, non è da escludere questa ipotesi. Oddo ci ha abituati ai cambi di rotta e molto probabilmente prenderà una decisione finale in base all'avversario che uscirà dall'urna: a quel punto anche un 4-2-3-1 o il 4-4-2 potrebbero essere preferiti al sistema di gioco più usato fin qui, ma che poggia molto sulle abilità e sul carisma del capitano.

Che avversario è meglio evitare al primo turno? PRENDI PARTE QUI AL NOSTRO SONDAGGIO

tutte le notizie di