Giudice sportivo

Tre giornate di squalifica a Terrani per il fallo di reazione

Tre giornate di squalifica a Terrani per il fallo di reazione

Un turno di stop per Saber

Redazione PadovaSport.TV

Erano giuste le sensazioni del post partita di Giovanni Terrani. Il fallo di reazione sull’avversario della Pro Sesto che l’aveva appena atterrato è costato all’esterno del Padova ben 3 giornate di squalifica. Nella sentenza del giudice sportivo si legge che il giocatore “ha tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario colpendolo, a gioco fermo, con una violenta manata aperta sulla nuca e facendolo cadere a terra. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 38 C.G.S., considerato che non risultano conseguenze a carico dell’avversario, da una parte, e che la manata è stata sferrata a gioco fermo e inferta su una zona del corpo particolarmente delicata”.

Una giornata di stop è arrivata anche per recidività in ammonizione a Saber che a Saló dunque non ci sarà. Entra in diffida Valentini.