Triestina-Padova, le ultime. Tante assenze per Pillon, Biasci si candida come punta

di Redazione PadovaSport.TV

In attesa della conferenza stampa della viglia di Andrea Mandorlini fissata alle 12.45, ecco le ultime dai campi della Guizza: Biasci si candida per un posto al centro del tridente, visto che Nicastro e Cissè sono ancora out e Daniele Paponi non ha i novanta minuti sulle gambe. La prestazione di Claudio Santini contro il Ravenna, infatti, non ha entusiasmato e Mandorlini potrebbe quindi decidere di dare fiducia all’ex Carpi, magari con Marco Firenze schierato nel ruolo di esterno sinistro alto al posto di Jelenic. Intoccabile, sulla destra, Cosimo Chiricò, mentre a centrocampo si dovrebbe rivedere Saber al posto di Hallfredsson, pure a segno contro il Ravenna. In difesa tornerà titolare Rossettini, di rientro dalla squalifica e a destra si rivedrà Germano al posto di Pelagatti, squalificato dal giudice sportivo.

Qui Triestina

Out i 4 giocatori positivi (Giorico, Brivio, Procaccio, Filippini), lavoro a parte per Petrella e Struna, gli altri in gruppo. Fari puntati su Paulinho che però è al secondo allenamento completo con i compagni dopo mesi di stop e che difficilmente sarà disponibile per sabato. Il suo rientro avverrà in modo graduale nelle prossime settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy