Vigilia Fano-Padova, Mandorlini: “Massima attenzione: avversario aggressivo e campo stretto”

di Redazione PadovaSport.TV

Alla vigilia di Fano-Padova, ha parlato oggi Andrea Mandorlini

Quando fai una vittoria, poi lavori meglio. Il morale è alto, l’Imolese è stata accantonata e adesso abbiamo altri problemi da superare. Indisponibili? Ronaldo non si è allenato, Della Latta ha sospeso prima l’allenamento, ma entrambi saranno convocati. Serena rimane in gruppo mentre Fazzi non farà parte della trasferta. Domenica il Fano ha dominato con il Perugia, andiamo lì sapendo che non sarà facile come avversario. È un campo stretto e piccolo, è difficile giocarci. Soleri? È un ragazzo giovane e nostro, ha ampi spazio di miglioramento. Jelenic e Saber si sono alleanti con noi, Kresic sarà del gruppo. Nicastro? Può giocare in tutti i ruoli, si sacrifica molto, può giocare esterno o centrale. Modulo a Fano? Vediamo, abbiamo molte alternative, con giocatori che possono fare diversi ruoli

Leggi anche >> Padova: ecco i prossimi impegni di campionato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy