Vigilia Padova-Ravenna, Mandorlini: “Nicastro non ci sarà, dobbiamo scendere in campo con l’atteggiamento giusto”

di Redazione PadovaSport.TV

Alla vigilia di Padova-Ravenna (fischio d’inizio in programma domani all’Euganeo alle 17.30), parla l’allenatore Andrea Mandorlini. Segui la conferenza stampa su questa pagina a partire dalle 17.30.

Nicastro ieri ha sentito un crampo al muscolo e si è fermato, qualcosa di lieve ma domani non ci sarà. Si è dovuto fermare, ma non è un infortunio di grande entità. Chi giocherà davanti? Abbiamo recuperato Daniele Paponi, che sarà con noi, disponibile magari a subentrare. Santini e Biasci sono le alternative in questo momento, dobbiamo un po’ convivere con questo problema della punta centrale. Domenica era difficile per tutti, hanno fatto quello che potevano su un campo ai limiti della praticabilità. Anche Mino, un giocatore tecnico, ha fatto fatica per il vento. Domani è una partita diversa, bisogna solo non sbagliare l’atteggiamento. Bifulco e Firenze sono pronti per spezzoni di gara, come Paponi, ci sono ancora incognite dopo stop lunghi. Abbiamo sbagliato solo Matelica come approccio, dobbiamo solo pensare alla partita e non all’avversario, che può sembrare in difficoltà. Le parole di Vecchi? Da parte nostra non è questo il momento di parlare o rispondere. Della vittoria del Perugia non mi stupisco sinceramente. Non dico nulla sulla giornata supplementare di squalifica. Chi gioca in porta? Andrea Dini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy