Vigilia Padova-Vicenza, Sullo: “Le parole di Rosso? Lui si occupa di moda, io parlo con chi fa calcio”

Vigilia Padova-Vicenza, Sullo: “Le parole di Rosso? Lui si occupa di moda, io parlo con chi fa calcio”

di Gianmarco Zandonà

Ecco le parole di mister Sullo alla vigilia di Padova-Vicenza di Coppa Italia:

“Le emozioni del giorno dopo? Ci abbiamo pensato nel post-partita, ho vissuto bene la vittoria, devo ammettere che me la sono goduta. Ho visto un tifoso sulla settantina che quasi piangeva… Mi sentivo di rappresentare un popolo è così sono andato a festeggiare. La Coppa Italia vale, non è vero che non vale nulla , perché permette di accedere ai playoff da una posizione privilegiata. Cherubin alla vigilia ha avuto un problemino ed è stato fuori. Il Vicenza domenica non è mai entrato palla al piede in area. Ha avuto un’occasione con Cappelletti su palla da fermo e basta. Uno potrebbe dire che nemmeno noi lo abbiamo fatto, ma abbiamo avuto un’occasione con Germano su cross di Baraye. Renzo Rosso? Non sono io che devo rispondere a lui, lui si occupa di moda, io sono un allenatore e devo casomai rispondere a quello che ha detto Mimmo, ma mi trovo d’accordo con Di Carlo, è stata una partita equilibrata decisa da un episodio, ma credo siamo stati bravi e ci siamo impegnati perchè si realizzasse. Chi ha visto una gara dei 400 metri sa che il vincitore non è quello che è in testa dopo i 100 metri. Fazzi ha avuto un’elongazione e spero di averlo a disposizione a Salò. Non porterò giovani in panchina, siamo tanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy