Sala stampa, Colomba: “Non mi sento tradito dai giocatori. Dellafiore? Se ha dato un pugno verrà  radiato”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Franco Colomba a termine del match perso contro il Bari: “Una prestazione che non posso giustificare, quindici giorni fa avevamo vinto a Verona, col Vicenza a livello psicologico è crollato tutto, ne abbiamo risentito. Qualche problema di organico c’è stato, le due partite contro la Pro Vercelli e di Bari purtroppo fanno la differenza in negativo. Se sabato sarò l’allenatore l’emergenza sarà totale perché non ci saranno Trevisan e Dellafiore. Abbiamo avuto tantissime difficoltà, ci sono stati un sacco di infortuni, oggi Cuffa ha fatto la sua partita. Dellafiore? Se ha dato un cazzotto verrà radiato, conoscendolo tendo a non crederci, ma se l’ha fatto…. Come mi sento? Vediamo, è chiaro che la situazione è particolare. La squadra ha già difficoltà sue, abbiamo regalato due gol e poi ci siamo sfaldati psicologicamente. So cosa passa per la testa di giocatori che hanno un momento simile. Quindici giorni fa eravamo a parlare diversamente. Non si è sfasciato tutto, ma di sicuro siamo in un momento di difficoltà. La squadra ha dato tutto quello che ha per tre mesi, all’inizio oggi abbiamo fatto quello che era possibile, ma non mi sento tradito dai giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy