Sala stampa, Raimondi: “Che spettacolo…”

di Redazione PadovaSport.TV

Quasi non ci crede Andrea Raimondi. É lui l’eroe di Padova-Verona, non Cutolo non Cacia. “Quando ho avuto la palla sui piedi all’ultimo minuto ho pensato solo a segnare – ha spiegato in sala stampa, davanti a una selva di microfoni – Ho saltato il primo difensore, poi mi sono messo la palla sul mio piede e ho calciato. Uno spettacolo… Sono arrivati una quarantina di messaggi sul telefono”. Poi il lungo elenco di dediche: “Alla mia famiglia, mamma e papà, sorella, nonni, poi alla mia ragazza e a Babacar che mi é sempre stato vicino… E poi a tutti i miei amici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy