TNAS, attesa per Italiano e il Padova. Ridotta squalifica a Pesoli

di Redazione PadovaSport.TV

Ancora nessuna novità da parte del TNAS riguardo al pronunciamento sul ricorso del Padova e di Vincenzo Italiano, tutto rimandato alla data limite, il 4 febbraio. Intanto arriva la notizia della riduzione da tre anni a dieci mesi della squalifica di Emanuele Pesoli. Al momento è stato pubblicato solo il dispositivo e si dovranno quindi attendere le motivazioni, ma è probabile, vista l’entità dello sconto, che l’accusa di illecito a carico del calciatore sia stata derubricata ad omessa denuncia e probabilmente a slealtà (violazione dell’articolo 1 del Codice di giustizia sportiva). Ancora una volta il Tnas (ieri il collegio era composto da Enrico De Giovanni, presidente; Tommaso Edoardo Frosini e Aurelio Vessichelli arbitri) ha deciso che Gervasoni non è attendibile, come altri collegi avevano fatto nei giorni scorsi. Nel caso di Italiano però l'”accusatore” è Carobbio, molto più attendibile rispetto a Gervasoni agli occhi dei giudici. Risulta quindi impossibile fare previsioni circa il verdetto finale. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy