tutto padova

Vicenza-Padova, le pagelle

Agliardi 5.5: Passi che la deviazione di Trevisan l’abbia ingannato, ma in occasione del gol di Abbruscato mostra tutt’altro che i riflessi dei giorni migliori… Si rifà su Di Matteo, non può nulla su Braiati. Crespo 6: Con le sue sgroppate...

Redazione PadovaSport.TV

Agliardi 5.5: Passi che la deviazione di Trevisan l’abbia ingannato, ma in occasione del gol di Abbruscato mostra tutt’altro che i riflessi dei giorni migliori… Si rifà su Di Matteo, non può nulla su Braiati.

Crespo 6: Con le sue sgroppate mette in difficoltà i padroni di casa, ed in copertura non commette sbavature. Almeno fino ad inizio ripresa, quando si perde Braiati. Ed il voto inevitabilmente cala.

Legati 6.5: Magari aspetta un secondo di troppo a rinviare il pallone, ma è l’unico appunto che gli si può muovere. Granitico.

Trevisan 5: L’ammonizione presa nei primi minuti lo inibisce, costringendolo a giocare col freno a mano tirato. Si fa beffare con troppa facilità da Abbruscato.

Renzetti 5.5: Dalle sue parti si gioca poco, ed i compagni non fanno molto per chiamarlo in causa. Meglio nel secondo tempo, ma non è abbastanza.

Bovo 6.5: Lotta, lotta ed ancora lotta. Veste anche i panni di assistman, però senza fortuna. Esce esausto nel finale.

(Gallozzi S.V.): In sette minuti non può certo cambiare volto ad una gara…

Italiano 6: Estrae dal cilindro due lanci millimetrici dei suoi, a cui fan da contraltare altrettante palle perse per troppo attendismo.

Jidayi 6.5: I palloni non solo li difende e li recupera, ma li serve anche a dovere. Se il centrocampo gira a dovere è anche merito suo.

Cuffa 6: Molto attivo, dà una preziosa mano a Succi inserendosi spesso e volentieri tra le maglie difensive vicentine. Cala vistosamente nella ripresa, e l’errore di testa da pochi passi ne è la riprova.

(Filippini 6): Meglio in fase di impostazione della manovra che nelle conclusioni a rete.

Di Gennaro 6.5: Tutto il contrario di Cuffa. Dopo un primo tempo quantomai anonimo accende la luce, sfornando cross non sfruttati ed inventando l’eurogol che riaccende le speranze biancoscudate.

(Rabito S.V.): Non fa in tempo ad incidere.

Succi 6: Non segna, e già questa è una notizia. Però senza Vantaggiato è obiettivamente troppo solo là davanti. E non può sempre far miracoli…