Abdullah Kabbani, l’imprenditore arabo appassionato di calcio italiano è a Padova: sabato sarà a Storie di Sport

Abdullah Kabbani, l’imprenditore arabo appassionato di calcio italiano è a Padova: sabato sarà a Storie di Sport

di Redazione PadovaSport.TV

Della sua storia ne hanno parlato in tanti, 23enne di Riad (Arabia Saudita), imprenditore figlio di genitori multimilionari è salito agli onori delle cronache per essere un incredibile appassionato di calcio italiano, specie delle categorie più basse. Abdullah Kabbani non ha problemi a volare in Italia ogni volta che può per andarsi a vedere una partita di calcio, poco importa se di serie A o di Promozione (l’ultima è stata Costalunga-Chiarbola Ponziana…) e visitare ogni volta un luogo diverso. Se non si conosce bene la sua storia, non lo si prende sul serio. Come quando, poco tempo fa, chiamò la sede di un club di serie D veneto per poter avere la maglia da calcio, anche dietro pagamento: “Pronto sono Abdullah, un tifoso arabo…”, neanche il tempo di completare la frase che dall’altra parte del telefono avevano già riagganciato. Lo abbiamo intercettato e invitato in tv per una puntata di Storie di Sport che andrà in onda sabato sera. Nell’occasione di questo ultimo viaggio, Abdullah presenzierà anche a Quelli che il calcio come inviato per Frosinone-Roma, essendo simpatizzante del club ciociaro.
Sabato sarà con noi per una puntata da non perdere a 360 gradi sul calcio italiano, insieme a Davide Marcandella del Padova, Andrea Pierobon del Cittadella, Gianni Di Marzio, Luca Crepaldi, Stefano Volpe e Ilaria Balleri.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy