Bari Calcio, adesso è proprio finita. Il sindaco: “Un brutto giorno per la città”

Bari Calcio, adesso è proprio finita. Il sindaco: “Un brutto giorno per la città”

di Redazione PadovaSport.TV

Tutto è finito come vi avevamo raccontato ieri e come vi stiamo scrivendo da giorni. Il Bari fallisce dopo 110 anni di storia. Il club pugliese aveva tempo fino alle 18 per ricapitalizzare e per presentare entro un’ora successiva il ricorso alla Covisoc contro la mancata iscrizione in B. Nulla di tutto ciò, troppo poco tempo a disposizioni anche per nuovi soci last minute. Ora il club ripartirà dalla serie D, oppure dalla serie C in caso di fusione con il Bisceglie (sulla scia dell’operazione Vicenza-Bassano) oppure con un provvedimento del commissario straordinario della Figc, vista la moria di iscrizioni nello stesso campionato di C. Così il sindaco di Bari Antonio Decaro: “Questo è un brutto giorno non solo per il calcio barese, ma per tutta la città. È il giorno di una sconfitta, che brucia mille volte di più di tutte le sconfitte sul campo”. Anche il Cesena oggi ha alzato bandiera bianca (così come la Reggiana in C).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy