Maratone, sarà un autunno affollato: tredici gli appuntamenti italiani tra il 20 settembre e il 20 dicembre

di Redazione PadovaSport.TV

L’annullamento di tutte le maratone primaverili ha avuto molte ripercussioni anche sul calendario autunnale italiano. Purtroppo non tutto è stato risolto, anche con lo spostamento di alcune date.

ROMA – C’è chi ha gettato la spugna e ha preferito annullare definitivamente la propria gara, dando appuntamento alla prossima edizione del 2021. Si tratta proprio della maratona di Roma, la gara italiana che negli ultimi anni è sempre stata quella con il più alto numero di partecipanti (era prevista per la giornata di domenica 29 marzo). Gli organizzatori hanno annunciato che le quote di iscrizioni saranno spostate e valide anche per l’edizione del 2021.

MILANO – Chi invece non si vuole arrendere è la maratona di Milano in programma domenica 5 aprile. Un’edizione molto attesa, dopo i grandi risultati tecnici e di partecipazione fatti registrare l’anno scorso. Al momento, una nuova data per riproporre la gara nei mesi autunnali ancora non c’è anche se i responsabili di RCS SPORT stanno lavorando per individuarla. Impresa non certo facile con un calendario nazionale e internazionale davvero affollato. Al riguardo, vediamo quali gare propone il calendario nazionale.

MARATONE ITALIANE – Sono tredici le maratone italiane in programma fra il 20 settembre ed il 20 dicembre. Sempre che non ci siano variazioni di calendario a breve termine si dovrebbe partire domenica 20 settembre con le maratone di Padova (inizialmente in calendario il 19 aprile) e con quella di Treviso originariamente prevista per il 29 marzo (da capire, visto il conflitto di data, se una delle due sarà spostata).

Seguono poi a raffica le maratone autunnali. A cominciare da Ferrara il 27 settembre. Si prosegue il 18 ottobre con la maratona di Parma. Il giorno 25 ottobre è invece in programma la classica maratona di Venezia da diversi anni nel lotto delle migliori quattro gare nazionali sui 42 km e 195 metri.

Super inflazionato il mese di novembre che vede la maratona del Lago Maggiore (il 1). A seguire, la maratona di Ravenna l’ 8 novembre, quindi la maratona di Verona il successivo 15 novembre. La domenica successiva del 22 novembre sono in programma la maratona di Palermo e la Tfast 42 k di Torino. Il mese si chiude con la maratona di Firenze che oramai da qualche anno è la seconda 42km e195 metri italiana come numero di partecipanti dietro quella di Roma. 

Due le gare in programma nel mese di dicembre. La maratona di Reggio Emilia che sarà anche valida come campionato italiano individuale in calendario il 13 e poi a chiudere il cerchio la maratona di Pisa domenica 20. Sempre in autunno dovrebbe essere recuperata anche la maratona di Brescia (prevista l’8 marzo scorso). (Da Gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy