Chievo, Campedelli si defila dopo l’ultima sentenza. L’amministratore unico sarà lo zio

di Redazione PadovaSport.TV

Ci pensa lo zio. Luca Campedelli per i prossimi otto mesi non potrà assumere cariche direttive dopo che la Cassazione ha respinto il suo ricorso (ne abbiamo parlato qui della vicenda). Ecco che a prendersi la scena è Giuseppe Campedelli, fratello del compianto Gigi e zio di Luca, una vita al Bottagisio e a Veronello, da ieri amministratore unico. In carica con durata indeterminata, dopo che l’assemblea generale dei soci l’ha votato all’unanimità. Giuseppe Campedelli, da amministratore unico, avrà naturalmente potere di firma. Una figura leggendaria del Chievo, ancora oggi ha il ruolo di presidente del vivaio che continua a seguire passo dopo passo. Esce di scena un Campedelli, ne entra un altro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy