Eccellenza B: si muove anche la Liventina, che blinda porta e centrocampo

di Lorenzo Aluigi

Il girone B di Eccellenza si prospetta molto agguerrito. Si sono rinforzate tutte le compagini, alcune hanno addirittura quasi totalmente rinnovato le rose con cui si era partiti a settembre. E’ il caso, ad esempio, del Calvi Noale, che si prepara a due mesi da protagonista per giocarsi il tutto per tutto. Detto delle società che presumibilmente si giocheranno la promozione in Serie D, le altre non stanno di certo a guardare, consce che vincerà chi troverà più continuità.

In un campionato così breve, infatti, non si avrà il tempo di “carburare”, ma si dovrà spingere sull’acceleratore fin dalla prima gara.

La Liventina, ad esempio, sta pian piano puntellando la rosa a disposizione di mister Ton. E’ arrivato il centrocampista Marco Cotali dall’Adriese ed è un prodotto delle giovanili del Pordenone. Con i ramarri dell’U17 si è laureato anche Campione d’Italia. Il colpaccio vero e proprio, però, è stato fatto tra i pali, grazie alla firma di Alessandro Lorello (in foto). L’estremo difensore (400 presenze tra Serie C, D ed Eccellenza) proviene dal Pozzonovo, società padovana che ha deciso di dichiarare conclusa la stagione. Il tecnico biancoverde può considerare blindata la sua porta, la Liventina si prepara al grande ritorno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy