Eccellenza, il Castelbaldomasi seppellisce il S. Martino Speme

Eccellenza, il Castelbaldomasi seppellisce il S. Martino Speme

di Lorenzo Aluigi

Uno dei risultati più roboanti del primo turno di Coppa Italia Eccellenza è stato senza dubbio l’11-0 con cui il Castelbaldomasi ha travolto in trasferta il S. Martino Speme. La truppa di Corestini non si è giustamente risparmiata, giocando al massimo per continuare a far crescere la condizione; di contro i veronesi, al centro della diatriba tra i due gruppi societari (leggi qui) e che ha visto vincere quello del presidente Pellizzoni, è apparso totalmente inadeguato per la categoria. La sentenza a favore dell’attuale presidente ha suscitato le ire della cordata di Sabaino (la news), che non ha esitato a definire fuori luogo e priva di ogni logica la scelta del CR Veneto, oltre a definire falsato il campionato. Il risultato in doppia cifra della prima uscita è piuttosto esplicativo, ma è altresì difficile poter sperare in un ribaltamento del verdetto. I ragazzi guidati da Giorgio Cortivo, per la maggior parte giovanissimi, non hanno saputo arginare le scorribande di Volpato & Co e imbarcate come questa potrebbero essere frequenti. Non si incontrerà sempre il Castelbaldomasi, che ha ambizioni da primato, tuttavia una soluzione va trovata: ne va della credibilità del girone A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy