Eccellenza: la lettera aperta dello Schio, su arrivi e partenze

di Lorenzo Aluigi

Lo Schio ha cambiato molto in questa fase che precede il ritorno in campo. Mister Zenorini ha lasciato la guida del club, così come alcuni dirigenti e lo staff. Per bocca del diesse, Ennio Dalla Fina, il club ripartirà dando priorità ai giovani, che si spera possano regalare soddisfazioni. Si getteranno inoltre le basi per affrontare la prossima stagione, con la speranza che questa possa essere meno travagliata di quella che si appresta a ricominciare. Parole di stima e affetto verso chi non fa più parte del progetto giallorosso, frasi d’incoraggiamento, invece, per chi si appresta ad indossare “l’elmetto” per il tour de force dal 18 aprile a metà giugno.

La guida tecnica è stata affidata a Giuseppe Camparmò, ex Vigontina e Tombolo.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy