Eccellenza, un altro mattoncino: la FIGC si pronuncia

di Lorenzo Aluigi

Altro, piccolo mattoncino per il ritorno in campo dell’Eccellenza. La Lega Nazionale Dilettanti ha infatti provveduto ad diffondere un comunicato volto ai campionati regionali. La luce si vede sempre più, perchè la FIGC ha finalmente dato il via libera per il nuovo inizio dei tornei di Eccellenza maschile e femminile, nonchè di quelli relativi alla C e C1 (sempre di ambo i sessi). La notizia più importante è quella che riguarda lo svolgimento degli allenamenti collettivi, che potranno essere svolti solo da chi ha aderito alle iniziative della propria regione.

L’Eccellenza veneta, che ricordiamo coinvolgere anche le tre friulane, avrà diritto alle tanto agognate due promozioni. Stessa sorte per Campania, Lazio, Piemonte, Valle D’Aosta, Sicilia e Toscana. Solo la Lombardia, in virtù dei suoi tre gironi da 11 squadre, potrà garantire ben tre salti di categoria. La FIGC e il CONI si sono così finalmente pronunciate: la lotta per accaparrarsi un posto nella prossima Serie D può avere inizio.

Il protocollo da adottare è quello attualmente vigente per i campionati della LND, ovvero quello che riguarda ciò che è di preminente interesse nazionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy