Serie D, Cartigliano: una piccola isola felice, i punti di forza dietro l’exploit dei biancazzurri

di Lorenzo Aluigi

Una piazza tranquilla

Cartigliano è un piccolo paese con poco più tremila abitanti, ma che può vantare su una buona cornice di sostenitori. Sembrano lontani i tempi in cui le tribune del Fair Play accoglievano centinaia di appassionati, e si spera davvero che possano tornare a partire dalla prossima stagione. Chiaramente la speranza è che ciò possa avvenire per tutti i club e in ogni categoria, ma questo è un discorso a parte. Tornando ai biancazzurri, parliamo di una realtà che non crea particolari pressioni, e proprio questo è uno dei punti cardine della filosofia societaria, si fa parte di una famiglia a tutti gli effetti. Il gruppo affiatato e coeso è noto ormai tra tutti gli addetti ai lavori e giocare con spensieratezza può aiutarti davvero tanto ad ottenere risultati. L’exploit della scorsa stagione ne è la riprova: un modello da seguire, senza se e senza mai.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy