Serie D, Cjarlins Muzane: troppi pareggi per il patron Zanutta

di Lorenzo Aluigi

Lo 0-0 di Cartigliano ha contribuito a muovere ulteriormente la classifica del Cjarlins Muzane, ma non ha soddisfatto il presidente Vincenzo Zanutta. Il numero uno arancioazzurro, probabilmente ancora scosso dalla questione legata alla partenza di Mehdi Kabine, non è contento degli ultimi due pareggi, conseguiti peraltro con una buona dose di fortuna. Nel match di sabato, infatti, il Cartigliano avrebbe meritato molto di più, tante le occasioni sprecate dai ragazzi di Ferronato. E’ stato quasi come un tiro al bersaglio, solo che quello grosso, ovvero la porta, non è mai stato centrato. Zanutta ha tuonata con decisione e quando un presidente si lascia andare a determinati sfoghi vuol dire che la pazienza sta per finire. E’ un’ammonizione anche per Patrick Bertino, chiamato a sterzare in maniera decisa già mercoledì contro il Virtus Bolzano. La ricetta? Fame, equilibrio e testa: Zanutta docet.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy