Serie D, Ferrarese incorona il Trento: “Una rosa lunghissima”. E su Maicon…

di Lorenzo Aluigi

Claudio Ferrarese, ex diesse del Sona (girone B), è stato ospite ieri alla trasmissione Speciale Dilettanti andata in onda su Telecittà. Dopo il divorzio con la compagine veronese il dirigente sta girando prettamente per i campi del girone C, domenica era ad Arzignano per assistere al big match contro il Trento. Si è espresso così sui gialloblu di Carmine Parlato:

Penso che i trentini siano la favorita d’obbligo di questo girone, hanno una rosa lunghissima e molto ben allenata, non scopriamo certo noi le capacità di un tecnico come Parlato. Ho visto una squadra concreta che ha voluto vincere a tutti i costi, magari non meritando pienamente, ma quando hai tutti questi giocatori di spessore alla lunga vieni premiato. Tra poco ci sarà il recupero contro la Manzanese, in quel frangente si deciderà gran parte della stagione. Se i friulani dovessero vincere si riaprirebbe tutto, con un successo del Trento invece ci sarebbe la prima vera e propria fuga. Non dimentichiamo poi l’U.Clodiense, sempre in scia e pronta ad approfittare di eventuali passi falsi.

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy