Serie D, Ferrarese incorona il Trento: “Una rosa lunghissima”. E su Maicon…

di Lorenzo Aluigi

Su Douglas Maicon, campione d’Europa e del Mondo con la maglia dell’Inter, Ferrarese si esprime così:

Nel momento in cui si sono create le condizioni per arrivare al giocatore non ci abbiamo pensato più di tanto, lavorando ininterrottamente per un paio di mesi. Lui è stato contentissimo di tornare in Italia, peccato che poi le cose non siano andate bene nè per il sottoscritto, nè per il mister. Probabilmente saremmo dovuti essere più bravi nel capire che lui non potesse giocare fin da subito, doveva ritrovare prima la condizione. Parliamo di un ragazzo d’oro, mi dispiace che il periodo sia negativo, ma ci sono ancora tante partite per far ricredere gli scettici. La cifra che guadagnerà in questi mesi (si parlava di 20k per cinque mesi, ndr)? Assolutamente irrisoria, un giocatore di questo calibro non scende in Serie D per i soldi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy