Panchine

Serie D, il Calvina si affida a Soave: “Vivo di sfide, partirò dall’atteggiamento”

Serie D, il Calvina si affida a Soave: “Vivo di sfide, partirò dall’atteggiamento”

Nel girone lombardo Florindo ha pagato gli ultimi risultati negativi, torna in panchina l'ex Caldiero

Redazione PadovaSport.TV

Cristian Soave torna in panca: lo farà sulle sponde del Garda bresciano, senza cambiare categoria. L’alta Serie D rimane il terreno di riferimento dove il tecnico veronese si metterà alla prova: una sorta di filo rosso riannodato con i play-off raggiunti con il Caldiero, ultima società in cui Soave ha operato. Il suo Desenzano Calvina è attualmente quinto a 44 punti. Dodici le partite a disposizione per confermarsi ai più che apprezzabili livelli sui quali si è attestato con la maglia dei termali e non solo. «Aspettavo la possibilità di lottare per qualcosa di importante», l’incipit di Soave nel corso della presentazione ai media organizzata dal sodalizio bresciano. «Vivo di sfide, non mi spaventa niente. Modulo? Prima di parlare di concetti di campo, partirò dall’atteggiamento. Devo conoscere a fondo i ragazzi: il primo messaggio ha sempre la mente come bersaglio» dice Soave, che prende il posto di Michele Florindo. Cambia allenatore anche il Sona, nello stesso girone, che ha esonerato Filippo Damini.

tutte le notizie di