Serie D, mercato: dopo il divorzio dal Cjarlins, Riccardo Santi è appetito da diverse società. La situazione

di Lorenzo Aluigi

Il chiacchierato arrivo di Sottovia (leggi qui) al Cjarlins Muzane ha costretto la società a sfoltire il reparto avanzato. Riccardo Santi ha così lasciato i friulani e ora è libero di cercarsi una nuova sistemazione, ben consapevole di poter ancora essere protagonista in maniera importante. L’attaccante classe ’90, in effetti, ha esperienza e qualità che potrebbero fare molto comodo ad alcune delle società nel girone C, che avrebbero già formulato delle richieste all’attaccante. L’esperienza a Carlino, tra stop per il Covid a marzo scorso e un avvio non proprio positivo in questa stagione, non è stata delle migliori, ma ciò non scoraggia un centravanti capace di stupire negli scorsi anni. Union Clodiense, l’allora Ripa La Fenadora e Adriese hanno beneficiato della sua buonissima vena realizzativa: la caccia alle sue prestazioni è già partita..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy