Serie D: Santi e Kabine, i rimpianti del Cjarlins Muzane

di Lorenzo Aluigi

L’attaccante della Luparense

Riccardo Santi è il centravanti perfetto per Nicola Zanini. il tandem con Florian funziona particolarmente bene. Sono sette le reti del classe ’90 fin dal suo arrivo nell’alta padovana, un bottino di tutto rispetto se pensiamo allo zero in maglia Cjarlins. Di testa, di piede, su punizione, d’opportunismo e anche con un po’ di fortuna (ad esempio il gol di ieri, in foto), Santi sta mettendo in mostra tutto il repertorio. Ci teneva particolarmente a questa sfida, per dimostrare a qualcuno che forse si è sbagliato nel lasciarlo partire da Carlino. Il suo sacrificio per far spazio a Sottovia, poi rivelatosi deludente, aveva fatto storcere il naso a molti, Kabine compreso. Del 36enne marocchino parleremo nella prossima pagina, nel frattempo in società c’è probabilmente qualche rimpianto..

(sfoglia le schede per continuare a leggere)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy