Union Clodiense esclusa dalla Coppa Italia, il comunicato ufficiale della società

di Redazione PadovaSport.TV

L’Union Clodiense, formazione di serie D incredibilmente estromessa dalla Coppa Italia maggiore (ne abbiamo parlato qui) ha diramato in queste ore un comunicato ufficiale:

 

In merito ai recenti fatti correlati alla disputa della Coppa Italia 2020/21 ed alla “ammissione” della stessa della società GSD Ambrosiana (VR) desideriamo sottolineare e puntualizzare i seguenti argomenti:

PREMESSE

a) fino alla data del 02 settembre 2020 la stessa Coppa Italia non si sarebbe dovuta disputare a causa della pandemia dovuta al virus COVID-19.

b) solo a partire da tale data le società professionistiche di serie A, B e C hanno deciso per la disputa della competizione invitando la FIGC-LND ad indicare i nove nomi delle partecipanti iscritte alla serie D.

c) la FIGC-LND, non riconoscendo il “diritto” acquisito nella stagione 2019-2020, ha inviato a TUTTE le società di serie D (regolarmente iscritte) una e-mail contenente un invito a partecipare.

d) delle domande ricevute, nr. 09 società che hanno dato disponibilità (erano solamente 11) sono state scelte avendo tutti i “parametri” in regola per la disputa della competizione.

e) per il girone C, quello dove la ns. società era iscrittta lo scorso anno, la scelta è ricaduta sulla società GSD Ambrosiana.

f) alla nostra società NON è arrivata alcuna e-mail né alcun altro tipo di comunicazione in merito all’argomento pare a causa di un errore nell’indirizzamento della e-mail, motivo per il quale Union Cloidense Chioggia NON è stata tenuta in considerazione per la Coppa Italia 2020-2021.

CONSIDERAZIONI E CONCLUSIONI

1) la FIGC-LND, non ha riconosciuto il “diritto” acquisito nella stagione 2019-2020, pur esistendo una CLASSIFICA FINALE UFFICIALE (che ha portato ad esempio al ripescaggio del LEGNAGO Salus in serie C) e NON SE NE CAPISCONO I MOTIVI. Riteniamo che per una manifestazione prestigiosa come la Coppa Italia, seppur impegnativa e dispendiosa, almeno un contatto diretto con le potenziali “aventi diritto”, sarebbe stato formalmente più corretto.

2) Verificato e controllato, la “famigerata” e-mail di comunicazione partita da FIGC-LND è stata inviata ad un indirizzo di posta errato e NON PIU’ in uso da tempo. Questo è purtoppo un DATO DI FATTO non controvertibile.

3) SSD Union Clodiense Chioggia CONFERMA che in caso fosse stata invitata, avrebbe ADERITO VOLENTIERI ALLA COPPA ITALIA 2020-2021 (nonostante i protocolli anti-covid, la trasferta onerosa ed impegativa e gli stadi ancora a porte chiuse).

4) SSD Union Clodiense Chioggia, nel rispetto della società GSD Ambrosiana con la quale intercorrono rapporti personali e diretti più che buoni, ritiene sarebbe stato gesto apprezzato da parte di FIGC-LND, “riaprire” la possibile iscrizione una volta che abbiamo segnalato la mancanza di comunicazione.

Società, Presidente, Direttivo, Staff, Squadra e la città tutta esprimono, in tutta onestà, grande amarezza per l’esito di questa vicenda

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy