Eccellenza

Villafranca, una sconfitta che fa il solletico: il primo posto è granitico

Villafranca, una sconfitta che fa il solletico: il primo posto è granitico

Per l'allenatore Corghi bisogna trasformare la rabbia in energia positiva

Redazione PadovaSport.TV

Il Villafranca ha perso dopo 15 vittorie di fila. È stato il Garda a interrompere la striscia record della squadra di Corghi, quella da quindici vittorie consecutive in campionato. L’impressionante ruolino di marcia degli azulgrana incoccia sul destro radente di Joel Nunes, attaccante del Garda che, di rigore, condanna i ragazzi di Corghi alla prima sconfitta stagionale. Risultato che non pesa più di tanto all’ambiente villafranchese: nello sport, come ha ripetuto serenamente il diesse Cannoletta in più di un’occasione, si vince e si perde.

Paolo Corghi, allenatore della capolista, guarda già avanti. «Ora bisogna trasformare quella rabbia in energia positiva e valutare i nostri errori, in questi momenti bisogna stare uniti, nelle prossime partite testeremo ancora di più la nostra forza mentale, che finora è stata encomiabile», sono le sue parole riportate dal quotidiano L'Arena.

tutte le notizie di